I protagonisti di Restructura: Piemonteco Srl

Due parole con Sandrome Lorenzo di Piemonteco Srl, azienda che opera nelle province di Torino, Asti e Cuneo, specializzata in escavazioni e aspirazione di macerie e materiali vari in vista della partecipazione a Restructura 2014.

Piemonteco propone una tecnica d’avanguardia, l’escavazione a risucchio. In che cosa consiste?
L’escavazione/aspirazione a risucchio consiste nell’aspirare anche a notevole distanza (100 mt) o fino a 20 mt di profondità materiali vari solidi, liquidi o melmosi.

Ci vuole spiegare come funziona l’escavatore da voi utilizzato e di quali funzioni particolari è dotato per rendere così efficiente questa tecnica?
L’aspiratore/escavatore a risucchio funziona come un grosso bidone ”aspiratutto”, simile a quello che usiamo in casa, ma con una potenza enormemente più grande. La tecnica è quella del flusso d’aria generato da una grossa turbina azionata dal motore del mezzo e che raggiunge circa 28000 mc/ora, flusso d’aria che si trasforma in trasporto pneumatico dei materiali aspirati, fino a 25 cm di ingombro in caso di solidi (vedi macerie, calcinacci, pietrisco, etc) e in caso di polveri accellera notevolmente la raccolta delle stesse, con totale assenza di dispersioni nell’ambiente mettendo cosi’ gli addetti in condizioni di sicurezza e relativo comfort rispetto ai metodi tradizionali. Nel caso in cui il sistema venga impiegato come escavatore può raggiunggere i 20 mt di profondità, anche in zone con la presenza di molti sottoservizi (es.cavi elettrici,tubi gas e acqua, telefonia, fibre ottiche. scarichi fognari, etc.), senza provocare alcun danno alle reti esistenti.

Quali sono i principali vantaggi di questa tecnica rispetto ai sistemi tradizionali e in che situazioni si può applicare?
I pricipali vantaggi rispetto ai metodi tradizionali sono:
1)economia visto i grossi quantitativi che possono essere aspirati in una giornata lavorativa (sino a 25 mc di materiale)
2)tempi e quindi costi di lavoro ridotti, dal 40% al 70% a seconda dei materiali aspirati e alla distanza a cui si trovano
3)riduzione della fatica e dagli sforzi manuali degli addetti, assenza di dispersioni di polveri e puzze maleodoranti nell’ambiente poichè l’enorme quantità di aria aspirata cattura tutto e favorisce un costante ricambio della stessa. 

Che cosa vi aspettate dalla partecipazione a Restructura? I visitatori potranno vedere in azione l’escavatore a risucchio?
Ci attendiamo interesse ed apprezzamento del nostro sistema innovativo purtroppo non ancora molto conosciuto. Per questo motivo nell’area esterna della manifestazione ci sara’ un aspiratore/escavatore che darà dimostrazione pratica del funzionamento del nostro sistema rendendo così più comprensibile l’utilizzo che se ne può fare.