Abitare in una casa antica senza rinunciare alla praticità

Uno dei problemi che spesso tormenta gli inquilini di una casa in ristrutturazione è quello del rifacimento del rimpianto elettrico: dove piazzare i nuovi interruttori? Si teme di rendersi conto che ne manca uno proprio là dove ce ne sarebbe stato bisogno, o che intere parti della stanza rimangano mal illuminate quando ormai è troppo tardi, e si è costretti a rompere i muri.

O peggio ancora, il muro da rompere è quello di una casa antica, con tutte le conseguenze che ciò comporta.

La risposta di Restructura a questo problema sta nella tecnologia in radiofrequenza, particolarmente indicata per il completamento o per le modifiche di impianti elettrici esistenti. Si tratta di speciali placche che possono essere installate anche su strutture non idonee al passaggio dei fili (ad es. superfici o ripiani di vetro, ceramica, legno, etc.). Infatti, non hanno bisogno di cavi, ma funzionano tramite batteria come se fossero un telecomando, attraverso la radiofrequenza.

A Restructura tali interruttori verranno proposti da Gewiss, realtà leader operante a livello internazionale nella produzione di sistemi e componenti per le installazioni elettriche di bassa tensione da 45 anni, insieme a varie proposte per la ristrutturazione e quanto c’è di più moderno nell’ambito illuminazione led per ambienti interni ed esterni.